viaggi

Wanderlust…o ce l’hai o non lo capisci

wanderlust 2

Ormai il termine Wanderlus è entrato nel lessico quotidiano di noi anime del web e dei social, noi che abbiamo sempre questo desiderio irrefrenabile di preparare la valigia e andare.

Lo ammetto, sono affetta anche io da questa “malattia”, il mio desiderio costante di organizzare, fantasticare, programmare il prossimo viaggio. Forse, per chi non ha questo desiderio, è difficile da capire…le risposte sono sempre le stesse: “ma sei appena tornata”, “vuoi ancora andare a NY?”, “non ti passa mai questa voglia di andare?. Ebbene si, sono rientrata dalle ferie da neanche 10 giorni e sono già attiva per le prossime destinazioni.

Sarà folle ma vorrei andare a NY intorno al periodo di Natale, fino ad ora ho visto la big apple solo in estate, vediamo se riuscirò a concretizzare questo piccolo grande sogno.

Credetemi è qualche cosa che parte da dentro, è un bisogno quello di andare non uno sfizio. La sensazione che proviamo noi viaggiatori quando siamo là fuori in giro per il mondo è qualche cosa di unico, l’orgoglio di aver raggiunto una meta tanto sognata e tutto quello che questi posti ci regalano…non è facile spiegare tutto questo a parole.

Mi metto il cuore in pace, per essere veramente felice ho bisogno di questo, di soddisfare la mia fame di mondo, di arricchire i miei occhi e il mio cuore di ogni posto che ci circonda.

È proprio dura la vita da Wanderlust!

Baci

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...