cucina

Peccati di gola

Ormai la prova costume è superata, possiamo permetterci qualche squisito dolce.

Oggi vi presento il mio dolce preferito in assoluto, quello che ama mio marito e che più mi piace preparare: TORTINO AL CIOCCOLATO CON CUORE MORBIDO FONDENTE!

8

Ingredienti per 4 porzioni:

  • Cioccolato fondente 150 gr
  • Farino 20 gr
  • Burro 80 gr
  • Uova media grandezza 2
  • Tuorli 1
  • Zucchero a velo 90 gr
  • Cacao amaro in polvere 90 gr
  • Vanillina 1 bustina

Per imburrare e spolverizzare gli stampi prima di inserire l’impasto:

  • Burro q.b.
  • Cacao amaro q.b.

Per decorare:

  • zucchero a velo q.b.

1.JPG

Preparazione:

Mettete il cioccolato spezzettato grossolanamente in una pentola e fate sciogliere tutto a bagnomaria, ovvero prendete la pentola con il cioccolato e mettetela sopra ad una pentola leggermente più grande con un pò di acqua (fate molta attenzione, il fondo della pentola con il cioccolato non deve toccare l’acqua).

Mescolate e quando il cioccolato sarà sciolto aggiungete anche il burro a pezzetti, girate  fino a che anche il burro non si sarà sciolto. Togliete dal fuoco e tenete da parte.

2

In una ciotola (se usate delle fruste elettriche) o planetaria inserite le uova, il tuorlo, lo zucchero e la vanillina e lasciate lavorare per almeno 8-10 minuti, il composto deve risultare bello chiaro e spumoso.

3

A questo punto, sempre continuando a lavorare con le fruste, aggiungete il cioccolato e burro fusi fino a che tutto non si sarà amalgamato per bene.

Continuate sempre con le fruste in movimento ad aggiungere le polveri: farina e poi cacao. Tutto deve essere amalgamato per bene. Con la preparazione dell’impasto abbiamo finito, ora passiamo all’ultimo step.

4

Prendete i vostri stampi in alluminio e imburrateli generosamente in tutte le sue parti, spolverizzateli per bene inserimento un cucchiaio di cacao amaro.

5

Riempite gli stampi con l’impasto (circa per 3/4), adagiateli su una teglia e cuoceteli per 12-15 minuti in forno statico preriscaldato a 180° grandi.

6

La cottura varia molto da forno a forno, vi consiglio di controllare con uno stuzzicadenti che il composto non sia troppo morbido vicino ai bordi.

Una volta cotti sfornate e con l’aiuto di un guanto da cucina capovolgeteli delicatamente su un piatto e spolverizzate con lo zucchero a velo.

Se proprio volete peccare come si deve vi consiglio un pò di panna montata in aggiunta.

7.JPG

Buon appetito!

Fatemi sapere se la ricetta vi è piaciuta!

 

Baci

Mary

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...