shopping

Mon amour, mon Metis

Sicuramente il nome Metis vi dice qualcosa, la borsa più desiderata e vista negli ultimi anni sui social e tra Fashion victim/blogger.

La maison Vuitton ha lanciato questo modello nel 2012 ma il vero boom lo ha fatto negli ultimi 2 anni!

Che amo le borse non è una novità, la marca che più adoro in assoluto è Louis Vuitton. Amo in particolare la stampa in Damier Ebène (quella a scacchi marrone per intenderci). Sono borse costose ma che valgono ogni centesimo speso, la mia Neverfull compie 7 anni e nonostante io non stia proprio molto attenta a lei è ancora bella e fa il suo dovere!

Dopo mesi di riflessione, perchè non è proprio una borsa così economica, mi sono decisa…la volevo. La mia prima Vuitton Monogram!

Dovete sapere che mettere le mani su questa meraviglia non è per niente facile, ci sono liste d’attesa di mesi. Tutto sommato credo di essere stata molto fortunata, in un paio di mesi ho ricevuto la mia ed ero felicissima!

La mia avventura con questa pochette che può sembrare semplice perchè sono riuscita ad averne una in tempi relativamente brevi in realtà facile non lo è stata per nulla. Vi spigherò con calma nei prossimi giorni ed invito tutte quelle che vogliono acquistare questa meraviglia di controllarla bene e di fare un giro sui blog americani poichè qui in Italia si parla poco di difetti e problemi con questo modello di Vuitton, nel prossimo articolo vi spiegherò bene cosa bisogna controllare (ormai sono diventata super esperta).

Tornando a lei, mademoiselle Metis, la adoro! È una borsa, nonostante le sue dimensioni siano ben diverse rispetto alle borse over che porto con me tutti i giorni, che contiene tranquillamente tutto il necessario, comodissima da indossare e che fa la sua figura! 

Amo la sua funzionalità, può essere una borsa a tracolla, una borsa a spalla o semplicemente una pochette da portare a mano. 

“Pratica nel design, la Pochette Metis è l’espressione stessa dell’eleganza. In morbida tela Monogram, questo modello compatto di borsetta si contraddistingue al suo interno per una miriade di utili tasche e scomparti”. 

Baci

Mary

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...